Italia-Uruguay: caccia al terzo posto

by · June 30, 2013

Dopo la sfiancante gara persa contro la Spagna ai calci di rigore, gli azzurri scendono in campo alle 18 contro l’Uruguay nella finale valida per il terzo e il quarto posto della Confederations Cup. Prandelli dovrà inventare una formazione del tutto inedita, a causa della lista lunghissima degli indisponibili. Oltre a Balotelli e Abate, non saranno presenti Pirlo, Marchisio e Barzagli, usciti malconci dopo la sfida infinita con la Roja di Del Bosque. Si profila dunque la presenza di Diamanti e quella del “faraone” El Shaarawy, malgrado le condizioni di quest’ultimo sembrano essere tutt’altro che buone.

timthumb

L’uruguay potrà invece disporre della sua formazione al completo, fra cui il temibilissimo trio d’attacco composto da Forlan, Suarez e il Matador Cavani. Appuntamento alle ore 18 a Salvador de Bahia, diretta su Rai Uno.

Gabriele Pulvirenti

 

 

Comments

comments

Commenta