Tra Giappone e Grecia vince la noia: è 0-0

by · June 20, 2014

Giappone e Grecia avevano bisogno di tre punti per continuare a coltivare speranze di qualificazione agli ottavi di finale: lo 0-0 scaturito dalla gara giocata oggi a mezzanotte ora italiana, invece, non fa altro che inguaiare quelle che sembrano sempre più essere le due “cenerentole” del Gruppo C del Mondiale brasiliano. I rimpianti per questo pareggio sono soprattutto del Giappone, incapace di profittare di più di metà partita in superiorità numerica, in seguito all’espulsione del capitano greco Katsouranis, arrivata al 38′.

Katsouranis, espulso a metà partita

Ci si aspetta una gran partita degli “italiani” Honda e Kone, ma i due fantasisti non sono molto attivi: da annotare solo una buona occasione diel nipponico Osako, il cui tiro a giro termina fuori di poco. L’equilibrio, anche nelle occasioni, regna sovrano fino al fatidico minuto numero 38: doppio giallo per Katsouranis, il secondo dopo un fallo commesso nella metà campo giapponese, e inerzia del match che cambia in maniera netta. Prima però c’è spazio per il romanista Torosidis che impensierisce Kawashima con un destro interessante, per poi riprovarci con una conclusione di testa.

Honda

Nel secondo tempo si assiste a un vero e proprio assedio giapponese: la pressione degli uomini di Alberto Zaccheroni, però, non porta ai risultati sperati. Tanti calci da fermo, molte palle vaganti in area, due occasioni sfruttare malamente da Uchida. Il risultato, alla fine, non può che essere zero a zero. Con la Colombia già qualificata, le altre tre contendenti del Gruppo C (Costa d’Avorio, Giappone e Grecia) si giocheranno l’accesso agli ottavi all’ultima giornata.

Tabellino:

Giappone (4-2-3-1): Kawashima; Uchida, Yoshida, Konno, Nagatomo; Yamaguchi, Hasebe (46′ Endo); Okazaki, Honda, Okubo; Osako (57′ Kagawa). Allenatore: Alberto Zaccheroni

Grecia (4-4-2): Karnezis; Torosidis, Manolas, Papastathopoulos, Holebas; Fetfatzidis (41′ Karagounis), Katsouranis, Maniatis, Kone (81′ Salpingidis); Samaras, Mitroglou (35′ Gekas). Allenatore: Fernando Santos

Arbitro: Joel Aguilar (El Salvador)

Ammoniti: Hasebe (Gia); Samaras, Torosidis, Katsouranis (Gre)

Espulsi: Katsouranis (Gre)

Giorgio Tosto

Comments

comments